next up previous contents index
Next: Ringraziamenti

Linux Guida dell'Utente

Larry Greenfield

UNIX è un marchio di X/Open
MS-DOS e Microsoft Windows sono marchi di Microsoft Corporation
OS/2 e Operating System/2 sono marchi di IBM
X Window System è un marchio di X Consortium, Inc.
Motif è un marchio di Open Software Foundation
Linux non è un marchio e non è connesso a UNIX, Unix System Laboratories, o a X/Open.
Si è pregati di portare tutti i marchi non riconosciuti all'attenzione dell'autore.
Copyright © 1993-1994 Larry Greenfield
427 Harrison Avenue
Highland Park, NJ
08904
leg+@andrew.cmu.edu Traduzione Copyright © 1997 Eugenia Franzoni
v. Lorenzini 12/g
06123 Perugia (PG)
eugenia@pluto.linux.it
basata su una precedente traduzione di Michele Dalla Silvestra
dalla@pluto.linux.it

permesso creare e distribuire copie testuali di questo manuale lasciando integri l'avviso di copyright e questi permessi su tutte le copie. permesso copiare e distribuire versioni modificate di questo manuale sotto le stesse condizioni delle copie testuali, fornendo anche le sezioni che riportano la ``Licenza Pubblica Generale GNU'', la ``Licenza Pubblica Generale Librerie GNU''. Le altre sezioni che sono chiaramente mantenute sotto altri copyright possono essere riprodotte sotto le condizioni ad esse allegate, e provvedendo che l'intero lavoro risultante sia distribuito sotto i termini di un avviso identico a questo. permesso copiare e distribuire traduzioni di questo manuale in altre lingue sotto le condizioni per le versioni modificate. La ``Licenza Pubblica Generale GNU'' e la ``Licenza Pubblica Generale Librerie GNU'' possono essere incluse in traduzioni approvate dalla Free Software Foundation al posto dell'originale inglese. A vostra scelta potete distribuire copie testuali e versioni modificate di questo documento sotto i termini della Licenza Pubblica Generale GNU, eccetto per le sezioni per cui sia indicato chiaramente che sono sottoposte ad un copyright diverso. Eccezioni a queste regole possono essere fatte per usi vari: si chieda a Larry Greenfield, via posta all'indirizzo sovrastante, o via e-mail a leg+@andrew.cmu.edu. richiesto (ma non imposto) che avvisiate l'autore quando stampate in larga scala e/o commerciate questo documento. Percentuali e donazioni sono accettate ed incoraggeranno future edizioni. Queste sono alcune delle convenzioni tipografiche usate in questo libro.

grassetto
Usato per evidenziare concetti nuovi, AVVERTIMENTI e parole chiave in un linguaggio.

corsivo
Usato per enfatizzare il testo. anche usato per indicare comandi per l'utente da scrivere quando sono mostrate le interazioni con lo schermo (vedere sotto).

inclinato
Usato per evidenziare meta-variabili nel testo, specialmente nelle rappresentazioni delle righe di comando. Per esempio,
ls -l pippo
dove pippo indica un nome di file, come /bin/cp.

Dattilografico
Usato per rappresentare le interazioni con lo schermo.

Usato anche per esempi di codice ``C'', shell script o altri tipi di codice, e per mostrare file comunemente usati, come quelli di configurazione. Quando necessario per motivi di chiarezza, questi esempi o figure saranno racchiusi in piccoli riquadri.

3#3
Rappresenta un tasto da premere. Lo si vedrà spesso in questa forma:
Premere 4#4 per continuare.

5#5
Un rombo nel margine, evidenzia ``pericoli'' o ``accortezze''. Leggete quei paragrafi attentamente.

1#1
Questa X nel margine indica istruzioni speciali per gli utenti del Sistema X Window. 



 
next up previous contents index
Next: Ringraziamenti
Eugenia Franzoni
1998-09-29